Complessivamente il corso di studi prevede 30 ore settimanali curriculari (32 nel triennio con la scelta opzionale), distribuite in 5 giorni (resta quindi libero il sabato). Verranno trattate completamente in lingua inglese 7 ore obbligatorie e 3 ore opzionali nel biennio, 7 ore obbligatorie nelle classi terza e quarta e 8 ore in quinta.

Liceo Scientifico

Il SABATO LIBERO

Orario scolastico:
Biennio (27 ore) dal lunedì al venerdì,
2 giorni dalle 08.05 alle 14.00 e
3 giorni dalle 08.05 alle 12.50.

Triennio (30 ore) dal lunedì al venerdì,
dalle 08.05 alle 14.00.

Liceo Scientifico opzione Informatica

Il SABATO LIBERO

Orario scolastico:
Biennio (30 ore) dal lunedì al venerdì,
dalle 08.05 alle 14.00

Triennio (32 ore) dal lunedì al venerdì,
dalle 08.05 alle 14.00 e 1 giorno della settimana dalle 14.00 alle 15.30

QUADRO ORARIO BIENNIO

Biennio

MATERIE 1° anno 2° anno
Religione Cattolica 1 1
Lingua e Letteratura Italiana 4 4
Lingua e Cultura Latina 2 2
Lingua e Cultura Inglese 3 3
Conversazione (in Inglese) 1 1
Storia e Geografia (in inglese) 3 3
Storia - -
Filosofia - -
Matematica (con informatica) 5 5
Fisica 2 2
Scienza Naturali 2 2
Disegno e Storia dell’arte 2 2
Scienza motorie e Sportive 2 2
TOTALE 27 27
Laboratorio di Informatica (in inglese) 3 3
TOTALE con materia opzionale 30 30

Triennio

MATERIE 3° anno 4° anno 5° anno
Religione Cattolica 1 1 1
Lingua e Letteratura Italiana 4 4 4
Lingua e Cultura Latina 2 2 2
Lingua e Cultura Inglese 3 3 3
Conversazione (in Inglese) 1 1 1
Storia e Geografia - - -
Storia (in Inglese) 2 2 2
Filosofia (in 5 un’ ora C.L.I.L.) 3 3 2+1
Matematica (con informatica) 4 4 4
Fisica  3 3 3
Scienza Naturali * 2+1 2+1 2+1
Disegno e Storia dell’arte 2 2 2
Scienza motorie e Sportive 2 2 2
TOTALE 30 30 30
Laboratorio di Grafica pubblicitaria 2 2 2
TOTALE con materia opzionale 32 32 32

Avvertenze:

(*) Nel triennio Scienze naturali  prevede un’ora settimanale svolta in Inglese.

L’alunno, al termine del corso di studi, consegue il diploma di maturità scientifica. La disciplina opzionale “Informatica e Grafica Pubblicitaria”, che sarà specificata anche nel certificato di maturità, viene inserita nel curricolo scolastico per l’intero corso di studi, come previsto dalla riforma.
L’opzione verrà attivata con un numero minimo di iscritti e senza aggravio di costi.